Scarica il comunicato






Gallery fotografica


Torneo
intercollegiale
2020




orari di apertura
Sede di Pavia
Ufficio di Vigevano


Login

« » page 1/5, result 1-10, 1–10 11–20 21–30 31–40 41–41


Aggiornamento Covid - NORMATIVE SPECIFICHE PER LA REGIONE LOMBARDIA - VALIDE FINO AL 31/01/2021

(inserito il 27 Gennaio 2021)

Per quanto attiene alla Regione Lombardia riportiamo quanto indicato sul sito istituzionale della stessa in materia di Sport, Attività Sportiva e Attività Motoria:

 

"Sono consentiti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse o all’aperto senza la presenza di pubblico, soltanto gli eventi e le competizioni riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP), riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali. Gli allenamenti degli atleti, professionisti e non professionisti, che devono partecipare a competizioni ed eventi riconosciuti di rilevanza nazionale sono consentiti a porte chiuse.

Resta sospeso lo svolgimento degli sport di contatto individuati con decreto 13.10.2020 del Ministro per le politiche giovanili e lo sport. Sono inoltre vietate tutte le gare, le competizioni e tutte le attività connesse agli sport di contatto anche di carattere amatoriale.

Presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, è consentito lo svolgimento esclusivamente all’aperto dell’attività sportiva di base e dell’attività motoria in genere, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall'Ufficio per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), con la prescrizione che è interdetto l'uso di spogliatoi interni a detti circoli.

Restano chiuse palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali (fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza e per le attività riabilitative o terapeutiche).

È consentito lo svolgimento di attività sportiva o attività motoria all'aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l'attività sportiva e di almeno un metro per l’attività motoria, fatti salvi i casi in cui sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti".

 

EVENTI E MANIFESTAZIONI SPORTIVE CSI IN REGIONE LOMBARDIA

Allo stato attuale, gli eventi e le competizioni ufficiali del CSI Lombardia (Comitato Regionale e Territoriali) relativi agli Sport di Squadra, sono sospesi, come da decisione Regionale CSI del 15/01/2021fino al 07/02/2021 compreso.

 

Si invita, pertanto a far riferimento ai requisiti, ai criteri, alle modalità indicate dalla Direzione Tecnica Nazionale CSI, nel Comunicato Ufficiale n. 9 del 22/01/2021 e nel relativo allegato 1) allo stesso che si allega, nonché alle specifiche discipline sportive e categorie individuate nel documento “Categorie d’età stagione sportiva 2020/2021” reperibile all’indirizzo: https://www.csinet.it/index.phpaction=websezione&idWEBSezione=2  (menu “Documenti”).
 

 



Corsi arbitro football americano

(inserito il 22 Gennaio 2021)

 



Convocazione Assemblea Elettiva CSI Lombardia - mandato associativo 2020/2024

(inserito il 22 Gennaio 2021)



Lo sport dopo il nuovo DPCM

(inserito il 19 Gennaio 2021)

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto-legge n. 2 del 14 gennaio 2021. Per le competizioni riconosciute di interesse nazionale dal CONI e dal CIP rimangono consentiti gli allenamenti in tutte le zone e le gare nelle zone gialle ed arancioni. Nelle zone rosse consentita l’attività motoria individuale nei pressi della propria abitazione.

Sospesi, invece, tutti gli altri eventi e competizioni che non rientrano nel circuito dei campionati nazionali. Nelle zone gialle ed arancioni è consentita l’attività motoria individuale all’aperto, mentre nelle zone rosse è consentita solo nei pressi della propria abitazione.

Tutte le informazioni utili ed i relativi materiali sono consultabili al seguente link: https://www.csi-net.it/p/4551/lo_sport_dopo_il_nuovo_dpcm 



Il nuovo Consiglio di Comitato

(inserito il 10 Gennaio 2021)

 



App MyCSI

(inserito il 22 Novembre 2020)

📲  Scarica l’app #MyCSI

🆓  è gratuita
🔡  semplice da usare
💳  tessera digitale sempre con te
✅  tesserino con qualifiche tecniche
🤳  Tutto il tuo sport a portata di mano
Scopri di più 👉 https://www.csi-net.it/p/4535/
 



Convenzione CSI - ISSA settore Fitness

(inserito il 16 Novembre 2020)

La Presidenza Nazionale del CSI ha definito un importante accordo con ISSA Europe, la scuola leader nelle Certificazioni del settore Fitness in ambito internazionale e nazionale. L'accordo siglato con ISSA, in sinergia con ANIF, prevede il riconoscimento dei corsi di formazione e delle qualifiche Issa di 1° e 2° livello e l’opportunità, per tutti i tesserati CSI in possesso di un certificato di primo livello in corso di validità, di accedere direttamente ai Corsi di Certificazione Internazionale di Personal Fitness Trainer intermediate Level. Inoltre, è attivo il 20% di sconto su tutti i corsi e seminari (https://www.issa-europe.eu/).



Attività nazionali

(inserito il 30 Ottobre 2020)

Le attività che possono proseguire sono quelle dei campionati nazionali - e le relative fasi eliminatorie provinciali e regionali/interregionali - delle categorie d'età stabilite dalla Direzione Tecnica Nazionale dell'Attività Sportiva, maschili, femminili e mista. Per quanto riguarda il Comitato CSI di Pavia, la categoria interessata per gli sport di contatto è quella Open. Perchè l'attività sia riconosciuta a valenza nazionale, le società devono: tesserare tutti gli atleti e tecnici, avere un istruttore/allenatore certificato dal CSI e caricato nella procedura Ceaf, identificare e mettere a disposizione l'operatore di accoglienza, rispettare i documenti contenenti i protocolli e le disposizioni applicative.



Conferma programmazione sportiva 2020/2021 e linee di indirizzo per l'attività organizzata e gli allenamenti

(inserito il 30 Ottobre 2020)

In relazione alla specifica situazione nella quale ci troviamo, con riferimento alle decisioni delle superiori autorità: Decreto Presidenza Consiglio dei Ministri, Ministero degli Interni, Regione Lombardia e alle FAQ illustrative, è stato predisposto un utile documento che viene posto all'attenzione di ogni società sportiva perchè possa trarne utili spunti alla propria attività. Il testo è redatto dal Comitato Regionale e da quelli Territoriale della Lombardia. Si raccomanda una utile lettura e si rimane a disposizione per ogni chiarimento, che può essere presentata via email a: csipavia@csipavia.it 

Questo il documento redatto: upload/file/CSI Lombardia Linee di Indirizzo.pdf

 



Non sono consentiti spostamenti

(inserito il 21 Ottobre 2020)

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza ed il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, hanno emanato una Ordinanza valida sino al 13 novembre 2020, a partire dal 22 ottobre 2020, con la quale si dispone che "su tutto il territorio della Regione Lombardia, dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo, sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ed urgenza, ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza. L'Ordinanza ricorda che la possibilità di spostamento potrà essere assolta producendo una autocertificazione".

« » page 1/5, result 1-10, 1–10 11–20 21–30 31–40 41–41




Il CSI di Pavia, con l’obiettivo di sostenere le proprie società sportive, ha stipulato una convenzione CSI Point (Cometax - Bergamo) che consente l’applicazione di uno sconto del 10% sui prodotti in vendita


Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di Pavia
Viale Lodi, 20 - 27100 Pavia - C.F. 80014310181
www.csipavia.it - csipavia@csipavia.it