Scarica il comunicato






Gallery fotografica

orari di apertura
Sede di Pavia
Ufficio di Vigevano


Login

« » page 1/3, result 1-10, 1–10 11–20 21–28


Attività di Nordic Walking - anno 2022

(inserito il 25 Gennaio 2022)

                                                                                                                                      

 

 

ATTIVITA’ DI NORDIC WALKING

USCITE ITINERANTI IN TECNICA

“PROGETTO CSI”

 

12 FEBBRAIO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

LUNGO TICINO (ritrovo a Pavia, Lungo Ticino Sforza, 56 - parcheggio Cooperativa Le Vele)

 

19 FEBBRAIO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

PARCO DELLA VERNAVOLA (ritrovo a Pavia, Via Vigentina, 19 - parcheggio Italmark)

 

12 MARZO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

BORGO TICINO (ritrovo a Pavia, parcheggio di Piazzale Ghinaglia, dopo il Ponte Coperto, davanti all’edicola)

 

19 MARZO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

LA FORESTA GRANDE (ritrovo alla Frazione Boschi di Travacò Siccomario, presso il parcheggio del Ristorante “I Boschi”, Via Costa Caroliana, 3)

 

9 APRILE

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

ANELLO SANTA SOFIA (ritrovo a Torre d’Isola, presso la Chiesetta di Santa Sofia)


30 APRILE

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

ANELLO DELLA SORA (ritrovo a Pavia, presso il parcheggio del Bar del Turista, Piazzale Tevere 2)


7 MAGGIO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

PARCO TICINO - UN TRATTO DELLA VIA FRANCIGENA (ritrovo a Pavia, davanti la Chiesa di San Carlo Borromeo, Via Montebolone, 21)

 

14 MAGGIO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

LE CONCHE DEL NAVIGLIO (ritrovo a Pavia, Viale Canton Ticino, 16 davanti “La Provincia Pavese”)

 

21 MAGGIO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

PARCO DEL TICINO (ritrovo a Pavia, Piazzale di Via Donegani - dietro il cimitero di San Giovannino)

 

2 GIUGNO

DALLE 9.30 ALLE 16.00

Cammino Lento Storico Culturale - Dal Castello Visconteo alla Certosa di Pavia, lungo il Naviglio Pavese - km 10 + km 10 con pausa pranzo a Certosa di Pavia

 

4 GIUGNO

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

BORGO TICINO FORESTA GRANDE (ritrovo alla frazione Boschi di Travacò Siccomario presso il parcheggio del ristorante “I Boschi”, Via Costa Caroliana, 3)

 

Le camminate saranno coadiuvate da Nicoletta Aldecca,

Istruttore certificato di Nordic Walking. 

 

 

Per info su costi e prenotazione obbligatoria:

inviare messaggio Whatsapp al n. 340 8976794

 

 

N.B.: le suddette uscite itineranti sono accessibili a tutti, in Nordic Walking o in camminata ludico motoria e si fondano sulla riscoperta dei Sentieri pavesi (non sono in Training, pertanto non rientrano nella “quota annua” dei Training; è un progetto in collaborazione con il CSI di Pavia).

 

Nel corso dell'anno le date delle uscite potrebbero subire variazioni.

 



Avviso pubblico per il sostegno agli Enti del Terzo Settore impegnati nell'emergenza Covid-19

(inserito il 20 Gennaio 2022)

E’ online l’Avviso pubblico per l’erogazione di finanziamenti ad Organizzazioni di volontariato, Associazioni di promozione sociale e Organizzazioni non lucrative di utilità sociale impegnate nell’emergenza covid-19 nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e Regioni Lombardia e Veneto ai sensi dell’art. 246 del Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito in legge 17 luglio 2020, n. 77. 

L’Avviso – pari a 80 milioni di euro di cui 64 milioni di destinati alle regioni del Mezzogiorno e 16 milioni alle Regioni Lombardia e Veneto – nasce dalla collaborazione tra l’Agenzia della Coesione Territoriale e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (DG Terzo settore) con il coinvolgimento delle Regioni interessate e del Forum del Terzo settore. Scopo dell’Avviso è sostenere gli Enti del Terzo settore (Associazioni di promozione sociale, Organizzazione di Volontariato e Onlus) impegnati nel fronteggiare l’emergenza COVID 19 che svolgono almeno una delle attività di interesse generale previste all’articolo 5, comma 1, lett. a), c), d), e), f), i), l), m), p), q), r), s), t), u), v), w) e z) del d.lgs. n. 117/2017.
I soggetti richiedenti sono valutati sulla base delle attività svolte nel contesto dell’emergenza sanitaria COVID-19, della differenza tra le entrate di bilancio del 2020 e 2019 risultanti dai consuntivi approvati e dal numero degli associati regolarmente iscritti, con un importo massimo finanziabile pari a 10.000 euro
I contributi agli Enti destinatari saranno erogati con procedura semplificata previa verifica di regolarità anche in materia contributiva e fiscale. La piattaforma informatica predisposta in collaborazione con il Ministero del Lavoro consente la presentazione, valutazione, liquidazione e controllo in itinere ed ex post dei contributi concessi. 
Ogni Ente può presentare una sola istanza di contributo indipendente dal numero di sedi presenti nelle Regioni. 
La chiusura dell’Avviso è prevista per le ore 23.59 del 4 febbraio 2022
Gli ETS possono presentare l’istanza per la richiesta di contributo tramite la piattaforma elettronica “ETS Fondo Sviluppo e Coesione” disponibile collegandosi al portale Servizi Lavoro tramite il link https://servizi.lavoro.gov.it e seguendo le indicazioni fornite nel Manuale utente disponibile sul sito www.lavoro.gov.it
Le richieste di chiarimento di natura tecnica e/o la richiesta di informazioni sulla piattaforma possono essere inviate all’URP online al link: https://urponline.lavoro.gov.it/s/crea-case.
Per quanto riguarda gli aspetti giuridici dell’Avviso, gli ETS  possono inviare richieste di chiarimento entro 5 giorni lavorativi antecedenti alla chiusura dei termini per la presentazione delle istanze, per posta elettronica all’indirizzo: terzosettore.fsc@agenziacoesione.gov.it indicando nell’oggetto “Avviso pubblico per l’erogazione di finanziamenti ad Organizzazioni di volontariato, Associazioni di promozione sociale e Organizzazioni non lucrative di utilità sociale impegnate nell’emergenza covid-19 nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e Regioni Lombardia e Veneto ai sensi dell’art. 246 del Decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito in Legge 17 luglio 2020, n. 77”.
 


Requisiti di accesso al contributo:

I soggetti richiedenti il contributo devono dichiarare ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 s.m.i., a pena di esclusione:

1. il possesso dei requisiti soggettivi di legittimazione all'accesso al contributo alla data di pubblicazione del presente avviso;

2. aver svolto nel periodo compreso tra il 31/01/2020 e il 31/12/2021 una o più delle attività di interesse generale sopra indicate;

3. che l 'Ente sia in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori;

4. che l'Ente sia in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte, dirette ed indirette, e delle tasse.


Tempistica:

Presentazione delle istanze fino alle ore 23.59 del giorno 4 febbraio 2022.


Tipologia e Ammissibilità delle spese finanziabili:

Sono ammesse le seguenti tipologie di spesa in relazione a:

- spese di gestione immobili (canoni di affitto, utenze, pulizie, piccole manutenzioni ordinarie strettamente necessarie allo svolgimento delle attività, ecc.);

- spese per igienizzazione/acquisto DPI /attuazione misure di contrasto alla diffusione del Covid-19;

- spese per acquisto di beni/attrezzature entro il valore unitario massimo di euro 516,46, a condizione che risultino indispensabili per la realizzazione delle attività. Si specifica che i beni che superano il valore massimo unitario non possono essere presentati a rendicontazione, nemmeno per la quota parte di 516,46 euro;

- spese acquisizione beni di consumo e servizi;

- spese di personale, esclusivamente riferite alle attività di cui al precedente§ 3;

- rimborsi spese ai volontari coinvolti nelle attività elencate al precedente§ 3.


Criteri per la valutazione delle istanze e importo:

Sono considerati 2 criteri:

- La differenza tra entrate 2020 su entrate 2019

- Il numero degli associati

Dalla somma dei due criteri ne uscirà una graduatoria. Sarà assegnato un importo da 1000 a max. 10.000 Euro; il contributo massimo assegnabile a ciascun Ente non potrà mai essere superiore al valore delle entrate dichiarate nel bilancio 2019


Erogazione del contributo – ruolo delle APS nazionali:

Sono disponibili un totale di 80 milioni di Euro. L’erogazione avverrà attraverso 2 possibili canali:

- La Regione presso cui l’ente ha la sede operativa;

- Attraverso la APS nazionale (laddove l’ente abbia indicato il codice fiscale nella presentazione dell’istanza – vedi più sotto). In questo caso l’erogazione avverrà direttamente da parte del Ministero del Lavoro alla APS nazionale: quest’ultima dovrà fare i bonifici agli affiliati (e tenere con cura la ricevuta del bonifico per eventuali controlli). 


Presentazione istanza:

Va presentata esclusivamente attraverso la piattaforma elettronica denominata "ETS Fondo Sviluppo e Coesione" messa a disposizione dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali disponibile all'indirizzo https://servizi.lavoro.gov.it  

A pena di esclusione, è ammessa da parte di ciascun Ente, la presentazione di una sola istanza di contributo, indipendentemente dal numero di sedi presenti nei territori regionali.

L’istanza è presentata solamente dall’ente (NON dalle APS nazionali).  Gli enti che sono articolazioni territoriali o affiliate di una APS nazionale in sede di compilazione dovranno indicare il Codice Fiscale della APS nazionale di cui fanno parte.



Via libera del Cts al protocollo 'Return To Play'

(inserito il 20 Gennaio 2022)

La Commissione Tecnico Scientifica del Ministero della Salute ha approvato la "Circolare per la ripresa dell’attività sportiva degli atleti agonisti guariti dal Covid", il cosiddetto "Return to Play". Detta Circolare ha rivisto le precedenti regole per il ritorno in campo degli atleti dopo la guarigione dal virus. Confermati i 7 giorni per il ritorno in campo per gli asintomatici, paucisintomatici e malati in forma lieve; 14 giorni per gli over 40. Approvate anche le nuove tempistiche per il ritorno alla pratica sportiva. Ci sarà quindi anche una notevolissima diminuzione del carico di esami sul Servizio Sanitario Nazionale e ad una conseguente forte riduzione dei costi per gli utenti. Un sollievo per molte famiglie. Per gli atleti under 40 asintomatici o paucisintomatici, sarà infatti necessario solamente un ecg di base ed un test da sforzo, ovvero il medesimo protocollo adoperato per la visita medica di idoneità agonistica, e non è più necessario eseguire la spirometria e l'Ecocardiogramma Color Doppler.

 

Scarica la circolare del CTS - Ministero della Salute: upload/file/Aggcircolare_AS_Covid_17_1_22_220118_192338.pdf

 

L’ufficio giuridico della Presidenza Nazionale del Centro Sportivo Italiano, in relazione all’aggiornamento del Protocollo della FMSI relativo al “Return to Play”, recepito, con modifiche, dal Ministero della Salute con Circolare n. 3566 del 18/01/22, a maggior specificazione e chiarimento ha comunicato quanto segue: tutta l’attività sportiva praticata dal CSI è attività sportiva dilettantistica svolta all’interno di una cornice organizzata, promossa e riconosciuta dal nostro Ente di Promozione Sportiva, mediante il tesseramento dell’atleta ad una ASD/SSD allo stesso affiliata. Da ciò se ne deduce che tutti i nostri atleti/tesserati sono sportivi dilettanti che possono partecipare anche ad eventi di preminenza nazionale. Pertanto, tali atleti, non rientrano nella definizione di “atleti d’interesse nazionale” e, conseguentemente, non soggiacciono agli ulteriori accertamenti diagnostici per il rilascio della attestazione ‘Return to Play’ , indicati nel documento ministeriale per tali categorie unitamente agli atleti professionisti.  Sono considerati atleti di interesse nazionale soltanto quelli riconosciuti tali dal CONI o dal CIP o dalle Federazioni, secondo dei requisiti ben precisi, in vista di una loro partecipazione ai giochi olimpici.
 



Rallentiamo ma non ci fermiamo

(inserito il 12 Gennaio 2022)

Con l'intento di garantire la tutela della salute propria e altrui, vista la preoccupante evoluzione epidemica del Covid-19, in relazione a quanto deliberato dal Consiglio di Comitato del 11 gennaio 2022, si determina di sospendere precauzionalmente tutte le attività sportive organizzate dal Comitato CSI di Pavia sino al 31 gennaio 2022.
 
Per gli sport di squadra, si è stabilito di prolungare la sospensione dei Campionati di calcio Open a 7, Open a 11 e pallavolo Open Mista, sino a domenica 13 febbraio, con ripresa prevista per il 19-20 febbraio 2022. Entro tali date, se le condizioni sanitarie lo permetteranno, verrà formulata, a tutte le società, una proposta per il proseguo dei Campionati.
  
 



Protocollo CSI “Back to sport” - aggiornato al 3 gennaio 2022

(inserito il 04 Gennaio 2022)

La Presidenza Nazionale del CSI ha aggiornato il 3 gennaio 2022 il proprio protocollo, in tema di misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione da COVID-19, per fornire indicazioni di carattere generale idonee a consentire l’espletamento delle attività in sicurezza, riguardante:
  • gli eventi e le competizioni di preminente interesse nazionale
  • le manifestazioni sportive all’aperto
  • le manifestazioni sportive al chiuso

 

Il Protocollo si compone anche di 4 allegati che costituiscono parte dello stesso:
 
Allegato 1 – Discipline
Discipline sportive catalogate in base alla gravità del fattore di rischio da COVID-19.
 
Allegato 2 – Piscine e luoghi chiusi
Disposizioni contenute nelle “Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” del 4 ottobre 2021
 
Allegato 3 – Nota informativa
 
Allegato 4 – DPI e sanificazione
 
Il Protocollo è integrato anche con quanto suggerito dalla “Sezione di Igiene, Dipartimento Scienze della Vita e Sanità Pubblica dell’Università cattolica del Sacro Cuore” e con la supervisione della professoressa Stefania Boccia, Professore ordinario di Igiene.
 
 

FAQ Dipartimento per lo sport - Presidenza del Consiglio dei Ministrihttps://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq/
 
 
 
Invitiamo quindi ad una attenta lettura del Protocollo, in particolar modo l’articolo 4bis. INDICAZIONI DI ACCESSO AL SITO DI GIOCO TRAMITE CERTIFICAZIONE VERDE.
 
 



Sospensione Campionati di Calcio Open a 7, Open a 11 e di Pallavolo Open Mista

(inserito il 30 Dicembre 2021)

Alla luce della situazione epidemiologica da Covid-19, per consentire il regolare svolgimento dei Campionati di Calcio Open a 7, Open a 11 e di pallavolo Open Mista  e per garantire a tutti i tesserati la tutela della salute personale e sociale, le Commissioni Calcio e Pallavolo, di concerto con la Presidenza del Comitato Territoriale, hanno determinato quanto segue:

  • Calcio Openposticipate le giornate di gara del 08-09/01/2022 e del 15-16/01/2022, con ripresa dell’attività sportiva prevista per il 22-23/01/2022, salvo limitazioni o prescrizioni governative o regionali. Le due giornate di gara saranno recuperate nel corso o alla fine del girone di ritorno. 

 

  • Pallavolo Open Mistasospesa la 1^ giornata di ritorno del Campionato Open Mista, da giocare nei giorni 18 (gara n. 21016), 20 (gara n. 21017) e 23 (gara n. 21018) gennaio 2022. I recuperi sono programmati alla fine del girone di ritorno e precisamente nei giorni 22 febbraio 2022 (gara n. 21016), 24 febbraio 2022 (gara n. 21017) e 27 febbraio 2022 (gara n. 21018) con medesimi orari e campi.

 

Si consiglia precauzionalmente, nelle prossime settimane, di non effettuare allenamenti in gruppo.
 
 



Piano Nazionale di rilancio: estensione agevolazioni

(inserito il 02 Gennaio 2022)

Il Consiglio Nazionale CSI ha prorogato fino al 31 gennaio 2022, il contributo di € 70,00 ad abbattimento della quota di affiliazione fissata in € 90,00. 

Pertanto, sino a tale data, ci si potrà affiliare al CSI di Pavia, per la stagione 2021/2022, a soli € 20,00.

A partire dal 1 gennaio 2022, invece, il costo delle tessere ordinarie, salvo successive iniziative della Presidenza Nazionale CSI, non godrà più delle agevolazioni previste nell’anno 2021.
Il Comitato di Pavia ha quindi previsto, per l'anno 2022, in relazione alle discipline praticate, i seguenti costi di tesseramento:
 
- Atletica Leggera (ATL): decorrenza tesseramento dal 1/1/2022 al 31/12/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00 
 
- Badminton (BAD): decorrenza tesseramento dal 1/1/2022 al 31/12/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00 
 
- Karate (KAR), Judo (JUD): decorrenza tesseramento dal 1/1/2022 al 31/12/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00 
 
Discipline Marziali e di Combattimento (DMC): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00
 
- Calcio Open a 7 (CA7): decorrenza tesseramento dal 1/7/2021 al 30/06/2022
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 9,50
 
Calcio Open a 11 (CAL): decorrenza tesseramento dal 1/7/2021 al 30/06/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 8,00
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 9,50
 
- Calcio giovanile: Under 8 (CAC), Under 10 (CA7), Under 12 (CA7): decorrenza tesseramento dal 1/7/2021 al 30/06/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
 
- Pallavolo giovanile: Minivolley (PVO) e Under 12 (PVO): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
 
- Pallavolo (PVO): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 9,50
 
Pallavolo Open Mista (PVM): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 8,00
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 9,50
 
- Nordic e Fitwalking (NWK): decorrenza tesseramento dal 01/01/2022 al 31/12/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00 
 
- Ciclismo (CIC), Cicloturismo (CLT) ed attività ricreative (FBK - Free Bike): decorrenza tesseramento dal 1/1/2022 al 31/12/2022
  • tessera atleta (AT), Ciclismo (CIC): € 32,00
  • tessera atleta (AT), Cicloturismo (CLT): € 21,00 
  • tessera atleta (AT) / under 16, Free Bike (FBK): € 8,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16, Free Bike (FBK): € 9,50 
  • tessera Free Daily (FD): € 2,00 (vale solo per la giornata della manifestazione) 
 
- Tennistavolo (TTA): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 6,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00

 

- Pallacanestro (PCA): decorrenza tesseramento dal 01/09/2021 al 31/08/2022

  • tessera atleta (AT) / under 16: € 8,00 
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 8,00
 
- tesseramento per altre discipline, rimangono confermati i seguenti costi:
  • tessera atleta (AT) / under 16: € 8,00
  • tessera atleta (AT) / over 16: € 9,50

 

- tesseramento "Non Atleta" (NA): rimane confermato il costo di € 9,50

 



Aggiornate le linee guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere

(inserito il 06 Dicembre 2021)

Il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il 4 dicembre 2021 le nuove linee guida per l'organizzazione di eventi e competizioni sportive e le linee guida per l'attività sportiva d base e l'attività motoria in genere, aggiornate al recente decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172.

 

https://www.sport.governo.it/it/notizie/pubblicazione-delle-nuove-linee-guida-e-chiarimenti-sul-decreto-legge-26-novembre-2021-n-172/

 

 



Calcio Open a 7 e Open a 11: calendari, indirizzari e regolamenti

(inserito il 12 Ottobre 2021)

A questo link http://www.csipavia.it/index.php?calcio-open sono consultabili i calendari, gli indirizzari ed ai regolamenti dei Campionati Open a 7 e Open a 11.



Stagione associativa 2021/2022

(inserito il 31 Agosto 2021)

Con il primo luglio 2021 ha preso il via la stagione associativa 2021/2022.

 

Sin da ora è possibile affiliare o rinnovare l'affiliazione della propria società con il CSI di Pavia, in relazione all'annualità della disciplina praticata.

 

Sino al 31 dicembre 2021l'affiliazione l'iscrizione ai Campionati sono completamente GRATUITE.

 

I costi di tesseramento sono particolarmente agevolati per gli atleti:

- tessera atleta (AT) / under 16: € 5,60 anziché € 8,00

- tessera atleta (AT) / over 16: € 6,70 anziché € 9,50

 

Per il tesseramento "non atleta (NA)" - dirigenti, tecnici, allenatori - è confermato il costo di € 9,50.

 

Alla voce "Sport", cliccando su ciascuna disciplina promossa dal Comitato Territoriale, sono consultabili le relative "Programmazioni", all'interno delle quali sono contenute informazioni utili di carattere associativo, tecnico e formativo.

 

Segnaliamo inoltre che a partire dal 12 luglio sono attive le iscrizioni online ai seguenti Campionati:

- Calcio Under 8 a cinque giocatori (m/f)

- Calcio Under 10 a sette giocatori (m/f)

- Calcio Under 12 a sette giocatori (m/f)

- Calcio Open a 7 - maschile

- Calcio Open a 11 - maschile

- Attività di Minivolley (m/f)

- Pallavolo Giovanissime Under 12 (m/f)

- Pallavolo Open Mista

 

Il modulo di iscrizione è disponibile nell’area personale della società (previa affiliazione), alla voce “Altre funzioni - Iscrizione campionati/eventi”.

 

 

 

« » page 1/3, result 1-10, 1–10 11–20 21–28




Il CSI di Pavia, con l’obiettivo di sostenere le proprie società sportive, ha stipulato una convenzione CSI Point (Cometax - Bergamo) che consente l’applicazione di uno sconto del 10% sui prodotti in vendita


Centro Sportivo Italiano - Comitato Provinciale di Pavia
Viale Lodi, 20 - 27100 Pavia - C.F. 80014310181
www.csipavia.it - csipavia@csipavia.it